FDO #9 // 16052019 // TAG CALABIANA - MILANO

Sapevamo che FDO #10 sarebbe stato dedicato totalmente al design, e anche per questo abbiamo voluto dare ai nostri disruptors un assaggio della materia, in anteprima.

Con speaker pazzeschi, come sempre del resto.

Il 16 maggio 2019 ci siamo trovati in TAG Calabiana (i disruptor non partecipano a un evento, FANNO un evento) per ascoltare loro:

CHI HA PARLATO.

  • Luca Asti – Il presidente dei Giovani ANCE Milano, Lodi Monza e Brianza (associazione nazionale costruttori edili) rappresenta anche Tagliabue Spa, azienda che ha davvero pochi rivali nel campo delle reti per la distribuzione del gas, acqua, energia, telecomunicazioni. Ha parlato dell’importanza di riciclare i materiali e di far parlare, sempre, i giovani;
  • Giulia De Martini – Aka TheFabLab, quelli degli Umarell insomma. Ricerca, sviluppo, design e industry 4.0 per una manifattura tutta nuova, digitale. E pensare che tutto è partito da una laurea in Fisica! Ascoltarla è stato un vero piacere;
  • Alessandro Biamonti – Archiflop, storie di progetti finiti male. Una guida semiseria alla scoperta di città fantasma ed ecomostri scritta da Alessandro, docente al Politecnico di Milano, riproposta in questo speech di alto impatto. Cosa esiste di più disruptive della riqualificazione urbana?

Grazie a Egidio Alagia e a Riccardo Bovetti per la presentazione iniziale: come sempre, tutto ciò che c’è di bello parte da un ottimo inizio.

LUCA ASTI

Giovani ANCE Milano Lodi Monza e Brianza

ALESSANDRO BIAMONTI

Archiflop

GIULIA DE MARTINI

TheFabLab

I NOSTRI partners

Happy partners

Main sponsor

Sponsor

Area partner

Strategic partner

Friends of Disruption

Get in touch.

Let's work together, right now, oh yeah, in sweet harmony.